Lavagna magnetica per organizzare l’ufficio e la casa

La lavagna magnetica è un ottimo strumento per organizzare il lavoro in ufficio così come le varie attività a casa. E’ sicuramente vero che oggigiorno le moderne tecnologie stanno prendendo il sopravvento, ma alcune vecchie tecnologie continuano a essere utili e insostituibili.

Vantaggi rispetto ai tablet

Dispositivi come tablet, telefonini e quant’altro sono sicuramente comodi: permettono infatti di avere un calendario sempre a portata di mano con la possibilità di essere avvisati poco prima dell’inizio di una riunione o di un qualsiasi altro evento inserito. La lavagna magnetica magari non sarà interattiva, però:

  • Ha stile: contribuisce all’arredamento (i modelli si differenziano per dimensione, materiale, colore e design).
  • E’ personalizzabile con foto, disegni, schemi e tutto quello che può essere disegnato o appeso in qualche modo. Non c’è limite alla fantasia. Non è fredda come uno schermo digitale.
  • Una volta posizionata, in linea di massima resta sempre là e quindi non si rischia di dimenticarsela a casa o in giro.
  • E’ pratica: dà subito un’idea di cosa bisogna fare durante la giornata e nei giorni a venire.

Accessori

Sono tre gli accessori su cui possiamo fare affidamento:

  • I pennarelli ci permettono di scrivere e sfruttano un inchiostro particolare il quale può essere cancellato con estrema facilità.
  • I magneti sono stati e sono una grande invenzione. Grazie alla calamita è possibile attaccare di tutto (bollette, lettere, foto, documenti).
  • Per gli amanti dei post-it, la lavagna magnetica rappresenta un vero e proprio raccoglitore dei famosi foglietti gialli

Possibili usi

  • Riportare idee ed illustrarle. Non solo permette di scrivere quello che ci passa per la mente ma è possibile anche disegnarlo o schematizzarlo con creatività.
  • Pratica per ricordarsi gli appuntamenti e le scadenze: devi pagare una bolletta? Non solo puoi scriverlo, puoi attaccare (grazie ai magneti) il bollettino e, una volta eseguito il pagamento, basta scrivere “pagato” così i coinquilini o i colleghi, sanno che quella operazione è già stata effettuata.
  • Quale metodo più semplice per la lista della spesa? Una persona scrive quello che serve, chi compra qualcosa spunta o cancella dalla lista, così è facile vedere cosa è stato acquistato. Sono finite le bottiglie d’acqua? Basta scriverlo così tutti sapranno che bisogna acquistarle.
  • Non sarà tecnologica come i moderni mezzi di comunicazione, ma la si può utilizzare per lasciare messaggi a colleghi e coinquilini, con stile.
  • Foto, cartoline, ricordi…sono un tutt’uno con la lavagna magnetica tanto è che li si può vedere appesi anche nei film 🙂

La lavagna magnetica bianca

Come si diceva all’inizio, ne esistono di vari colori: rossa, nera, eccetera. Noi però vogliamo far presente che il colore ideale, dal nostro punto di vista, è il bianco. Provate a pensare di dover scrivere su una superficie completamente nera. I modelli colorati (non bianchi per intendersi) forse sono più adatti ad essere utilizzati come semplici bacheche.

E tu? Ne hai una in ufficio o a casa? Come ti trovi? Scrivilo nei commenti!

Recent Posts

Dì la tua, commenta!

Commenta per primo!

avatar
  Subscribe  
Tienimi informato su